Novembre 2015: Mese della cultura italiana in Bosnia Erzegovina/ "Note di pace".

Sabato 21 novembre il teatro Verdi di Trieste dedicherà alla Bosnia il concerto "Note di pace" in formazione congiunta con la Filarmonica e il Teatro Nazionale di Sarajevo e sotto la direzione di Gianluigi Gelmetti, proprio nel giorno il cui, vent’anni fa, con gli accordi di Dayton, venivano messe a tacere le armi. Lo spettacolo, al Teatro Nazionale alle 20, vedrà l’esecuzione della Nona Sinfonia di Beethoven. Il Mese della Cultura

italiana in Bosnia Erzegovina - MIK 2015 - culminerà con l'apertura della mostra d'arte contemporanea "Capolavori dalla Collezione Farnesina", oltre 50 opere tratte dalla collezione del Ministero degli Affari Esteri, che si terrà il 20 novembre alle 18.30 alla Galleria Nazionale a Sarajevo.

Fonte: http://www.ambsarajevo.esteri.it/Ambasciata_Sarajevo/Archivio_News/apertura+MIK2015.htm

Devi effettuare il login per inviare commenti

Notizie e Aggiornamenti

Contributi e Approfondimenti