Honduras, a Holanchito

Ente Finanziatore ANRP Responsabile del Progetto: Piccoli Progetti Possibili Onlus
Favourites Add to favourites
Settore: Formazione
Descrizione Progetto

L'Associazione Piccoli Progetti Possibili Onlus in tutt'uno con i suoi partner fondatori, il Centro d'Ascolto Madonna del Rosario di Villacidro (Provincia del Medio Campidano) e la Fondazione ANRP di Roma, porta avanti iniziative di sviluppo in alcuni Paesi.

  • Honduras, a Holanchito, dove dirige una scuola materna e conduce attività di alfabetizzazione primaria per adulti in aree rurali;
  • Tanzania, per il funzionamento di un dispensario multifunzionale e sta formando in Sardegna, presso le strutture convenzionate, due operatori tanzaniani nelle attività di recupero di alcolisti al fine di realizzare, in quel paese, un centro finalizzato al medesimo recupero;
  • Vietnam, a Ho Chi Minh Ville, con il finanziamento di borse di studio per studenti universitari meritevoli;
  • Ciad, nella regione del Mayo Kebbi, dove attua interventi per avviare la prima alfabetizzazione tra le etnie Masa e Mousey.

 

Negli ultimi anni gli interventi in Ciad si sono intensificati con le seguenti iniziative:

  1. Sono stati progettati e realizzati pozzi e impianti di sollevamento d'acqua tramite sistemi di pompe ad energia solare.
  2. Dal 2000, in collaborazione col Dipartimento di Teorie e Ricerche dei Sistemi Culturali dell'Università degli Studi di Sassari ed altri partner, sta provvedendo alla formazione agro-zootecnica di tre giovani Ciadiani (Hagassou DJANGSOU, Michel MAHAMAT FIDEKNA, Faustin SAMALLAH TCHOUMGOYO) provenienti da tre villaggi Masa della regione di Bongor. I tre studenti nel 2004 hanno conseguito in Sardegna, nell'Istituto Professionale Statale per l'Agricoltura e l'Ambiente "Cettolini" di Villacidro, il diploma di agrotecnico. Attualmente frequentano con profitto l'ultimo anno della Facoltà di Agraria dell'Università di Sassari. Al termine degli studi, una volta conseguita la laurea, rientreranno in Ciad e potranno collaborare qualificatamente con la libera Università Agro-zootecnica di Bongor, di cui appresso, per attivare e sviluppare i corsi e le sperimentazioni dell'Università.
  3. Nel 2005 l'Associazione Piccoli Progetti Possibili ha acquisito 100 ettari per la realizzazione della Libera Università Agro-zootecnica di Bongor e Gounou-Gaya ed ha attivato i lavori.
Devi effettuare il login per inviare commenti

Notizie e Aggiornamenti

Contributi e Approfondimenti