Redazione Lapaco

Redazione Lapaco

URL del sito web: http://www.lapaco.org

Armenia- Azerbaijan/ Conflitto armato in Nagorno Karabakh.

Riportiamo di seguito alcuni brani tratti dall'articolo, a firma di Simone Zoppellaro, Alta tensione in Nagorno Karabackh, pubblicato Lunedì 4 Aprile 2016  dall' Osservatorio Balcani e Caucaso.

Terzo giorno di scontri in Nagorno Karabakh lungo la frontiera fra la repubblica de facto occupata dagli armeni e l’Azerbaijan. Cupi e odiosi, i tamburi della guerra tornano a suonare nel Caucaso. Mai prima d’ora, negli ultimi vent’anni – dopo la fine della guerra per il Nagorno-Karabakh nel 1994 – ci sono stati tanti morti e feriti in questo conflitto, che per anni ci si è ostinati a definire “congelato”. Cadono nel vuoto, uno dopo l’altro, gli appelli della comunità internazionale che invitano le due parti al rispetto del cessate il fuoco. La tregua unilaterale dichiarata ieri dall’Azerbaijan non è mai entrata in vigore. Fra i morti anche diversi civili, fra cui anche un bambino.Un’escalation militare, senza dubbio, ma anche e soprattutto diplomatica, mediatica e di propaganda. Il tutto  è scoppiato al termine del viaggio americano dei presidenti di due paesi. Il vicepresidente degli Usa Joe Biden, alla vigilia degli scontri, aveva incontrato separatamente a Washington il leader azero Aliyev e l’armeno Sargsyan, tentando un rilancio della pace per questa guerra infinita. A poche ore dalle sue dichiarazioni, è arrivata dal Caucaso la risposta definitiva al suo appello. La pace in Nagorno Karabakh è oggi più lontana che mai.

Fonte: http://www.balcanicaucaso.org/aree/Nagorno-Karabakh/Alta-tensione-in-Nagorno-Karabakh-169714

Leggi tutto...

Festival dei Diritti Umani/Mercoledì 6 Aprile 2016, conferenza stampa di presentazione

Il Festival, sei giorni densi di appuntamenti. Le mattine saranno dedicate ai giovani, e ai lavori che svilupperanno sui Diritti Umani in appositi laboratori.
Nei pomeriggi e le sere, un programma con dibattiti e testimonianze di ospiti internazionali; un sicuro richiamo per il grande pubblico. Per ragionare e sapere, in una logica divulgativa e partecipata.
Il tema dei diritti umani sarà affrontato con pluralità di linguaggi, con diverse discipline. In primis con film di fiction e documentari.

Mercoledì 6 Aprile,ore 11 alla Triennale Milano- Teatro Agorà, si terrà una conferenza stampa di presentazione del Festival ( dl 3 all'8 Maggio 2016).

Fonte: http://festivaldirittiumani.it/

Leggi tutto...

Master in Diplomacy.

Segnaliamo che l'ISPI propone la 18° edizione del Master in Diplomacy, rivolto a coloro che desiderano intraprendere la Carriera Diplomatica.

Le iscrizioni al Master in Diplomacy 2016-2017 si chiuderanno il 28 giugno 2016.
Il 15 aprile, 25 maggio e il 7 giugno p.v. alle ore 16.00 si terranno presso la nostra sede di Milano gli Open Day, durante i quali verranno presentati il programma ed i contenuti del Master insieme alle modalità di svolgimento del Concorso Diplomatico.
Per informazioni sulle modalità di iscrizione al Master e agli Open Day contattare la Segreteria Master (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 02 86 33 13 270) o consultare il sito ISPI.
Segreteria Master
phone: +39 02 86 33 13 270
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
web: www.ispionline.it

 

Leggi tutto...

Afghanistan/Un calcio alla discriminazione.

Nei giorni scorsi si è svolto ad Herat un incontro di calcio tra due rappresentative femminili: le ragazze afghane del Bastan Football Club e le militari italiane del contigente che ha sede a Camp Arena.

Questa partita di calcio è stata organizzata ( per la cronaca. vittoria del Bastan Football Club) per divulgare l'impegno contro le discriminazioni e violenze quotidiane delle quali le donne sono vittime.

Fonte: Afghane-italiane: avversarie in campo ma insieme per i diritti delle donne, Avvenire, Martedì 29 Marzo 2016, p.16

Per saperne di più:

Onu Italia, http://www.onuitalia.com/tag/bastan-football-club/

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Notizie e Aggiornamenti

Contributi e Approfondimenti