Libia/Intervento militare a guida italiana? In evidenza

 Venerdì 4 Marzo è stata annunciata dal Consiglio militare di Sabrata la liberazione di Gino Policarpo e Filippo Calcagno, due tecnici della impresa Bonatti rapiti lo scorso Luglio a 60 chilometri da Tripoli, insieme a due loro collegi, Salvatore Failla e Fausto Piano, purtroppo rimasti vitime a seguito- sembrerebbe- di uno scontro a fuoco.
In queste ore si parla di un possibile intervento militare di coalizione, a guida italiana, in Libia.
Riportiamo di seguito il link attinente al documento, Libia: verso l'intervento, tra incognite e rinvii,http://www.ispionline.it/articoli/articolo/mediterraneo-medio-oriente/libia-verso-lintervento-tra-incognite-e-rinvii-14763 divulgato dall'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale( Ispi).

Per saperne di più:

M.Caprara, Gli Usa: "All' Italia la guida in Libia. Ci aspettiamo 5 mila uomini", Corriere della Sera, Venerdì 4 Marzo 2016, http://www.corriere.it/esteri/16_marzo_04/a-voi-guida-libia-intervista-ambasciatore-americano-phillips-6ecafa6a-e184-11e5-86bb-b40835b4a5ca.shtml

Ultima modifica ilLunedì, 07 Marzo 2016 16:43
Devi effettuare il login per inviare commenti

Notizie e Aggiornamenti

Contributi e Approfondimenti