Premio della Pace "Die AnSfitter" di Stoccarda 2014. In evidenza

Il premio della pace del movimento civico “Die AnStifter” di Stoccarda 2014 è stato assegnato, lo scorso 6 Dicembre, a Giuseppina Maria Nicolini, sindaco delle due isole mediterranee di Lampedusa eLinosa. Giusi Nicolini riceve questo riconoscimento per i suoi meriti, per le sue chiare parole di critica al comportamento indegno dell’Unione Europea nei confronti dei profughi ai suoi confini esterni, e per l’aiuto, dato in tutti i modi possibili, a quelli che sono riusciti a raggiungere le isole.

Il premio di 5000 Euro viene assegnato ormai da 13 anni. Alla votazione hanno partecipato 458 membri degli “Die AnStifter”.

“Il premio della pace di quest’anno onora una donna che si impegna a favore di coloro che sono riusciti a fuggire dall’inferno della Siria e della Libia, per poi venire però crudelmente piantati in asso dall’Unione Europea”, spiega Fritz Mielert, capo degli “Die AnStifter”.

“Proprio in tempi in cui l’Unione Europea, detentrice del Premio Nobel per la pace, resta inerte e non fa nulla per impedire la morte di migliaia di profughi, questa scelta degli “Die AnStifter” è un chiaro segno di umanità.Giusi Nicolini ha ottenuto il 28 % dei voti al secondo turno elettorale. Al secondo posto, con l’11 % dei voti, troviamo il medico palestinese Dr. Izzeldin Abuelaish, mentre il terzo posto va all’iniziativa pacifista “Niente armi dal lago di Costanza”.

Fonte: http://www.die-anstifter.de/2015/05/giusi-nicolini-lampedusa-riceve-il-premio-della-pace-del-2015-a-stoccarda/

Ulteriori informazioni sul ‚Premio della pace‘ del movimento civico ‚Die
AnStifter‘ di Stoccarda http://www.stuttgarter-friedenspreis.de

Devi effettuare il login per inviare commenti

Notizie e Aggiornamenti

Contributi e Approfondimenti