Guatemala/ Baste alle spose bambine.

Il Guatemala ha approvato una mmodifica al suo codice civile che pone come età minima per contrarre matrimonio il compimento dei diciotto anni sia per le ragazze che per i ragazzi. Dal 2000 al 2013 più di 80 mila bambine sotto i diciotto anni sono state costrette a sposarsi con uomini che avevano, nella gran parte dei casi, il triplo della loro età. La nuova legge è stata resa possibile grazie alle trattative durate tre anni portate avanti da Plan International con la sua Campagna mondiale Because I am a girl.

La nuova legge proteggerà le bambine da abusi sessuali, gravidanze precoci: finalmente potranno continuare la loro istruzione.

Fonte: Basta alle spose bambine in Guatemala, donne chiesa mondo, mensile dell'Osservatore Romano, Dicembre 2015 n.4, p.2

Per saperne di più: https://plan-international.org/what-we-do/because-i-am-girl

Devi effettuare il login per inviare commenti

Notizie e Aggiornamenti

Contributi e Approfondimenti